Tours / Tour guidato del centro storico di Firenze

descrizione

Il miglior tour guidato da fare a Firenze, se la visitate per la prima volta! Godetevi una bella passeggiata all'aria aperta e lasciatevi raccontare l'antico centro di Firenze. Quanti angoli affascinanti e nascosti scopriremo, semplicemente camminando! Ecco alcune delle meraviglie che sicuramente ammireremo: in ogni caso il tour potrà ovviamente essere totalmente adattato alle vostre esigenze e preferenze.

Avviamoci a piedi! Florence è una città che si può agevolmente percorrere senza mezzi di trasporto.
Questo non è un tour qualsiasi: sarete accompagnati da una guida locale abilitata, che metterà a vostra disposizione la cultura acquisita nel corso dei suoi studi e dei suoi anni di esperienza lavorativa, e soprattutto il suo entusiasmo..!

Il Duomo (La Cattedrale di Santa Maria del Fiore).

Questo è il punto più alto del nostro tour guidato della città di Firenze; la visita del suo Duomo, con la sua maestosa Cupola coperta di tegole di terracotta dal caldo colore rossastro. Vi racconterò di come Filippo Brunelleschi la costruì escogitando un sistema straordinariamente innovativo, lanciando un ponte fra la tradizionale architettura gotica e la nuova architettura rinascimentale. L'intera piazza (Piazza Duomo, Piazza San Giovanni) colpisce anche solo per la raffinatissima e complessa bicromia e tricromia dei marmi dello stesso Duomo e del suo Campanile di Giotto, e del Battistero di San Giovanni Battista. Di fatto, solo una delle più ricche e potenti città del mondo poteva permettersi un impiego di materiali costruttivi e decorativi di tale preziosità e su così vasta scala; basti anche solo ammirare le porte bronzee del Battistero, di cui quelle sul lato Est denominate dallo stesso Michelangelo “Porte del Paradiso”, creazione di Lorenzo Ghiberti. Ricordate però che le tre porte di bronzo del Battistero sono copie: sarò più che felice di accompagnarvi a vedere gli strabilianti originali al Museo dell'Opera del Duomo..!

Piazza della Signoria

Lo splendido palazzo dall'aspetto di un fortilizio medievale che vi troverete di fronte durante la nostra passeggiata è Palazzo Vecchio, il Municipio di Firenze, da sempre la sede del governo. La sua costruzione ebbe inizio nel 1298 per mano di Arnolfo di Cambio. A quest'altezza cronologica, Firenze era amministrata da una Repubblica, la cosiddetta “Signoria” che dà il suo nome alla piazza: quando la dinastia medicea acquisì il potere, i Medici si trasferirono dalla loro residenza in Via Larga a Palazzo Vecchio come se quest'ultimo fosse la loro nuova casa. Il che equivalse ad affermare e ribadire: “Abbiamo il potere adesso, e non dobbiamo più dissimularlo”. Piazza della Signoria è uno splendido museo all'aria aperta, davvero meritevole di essere esplorato con un bel tour guidato! Ciò che lo rende uno spazio realmente unico al mondo è il fatto che i maestosi gruppi statuari in essa da secoli esposti, monumentali e di importanza capitale, siano tutti originali, a parte qualcuno- il David di Michelangelo, e la Giuditta e Oloferne e il Marzocco di Donatello. La Loggia dei Lanzi, in particolare, è una galleria di statue mozzafiato, tra cui spiccano alcuni capolavori assoluti: il Ratto delle Sabine del Giambologna, la prima statua “semovente” che sia mai stata realizzata, e il prodigioso Perseo che decapita Medùsa di Benvenuto Cellini. Davvero i Medici erano desiderosi di mostrare la loro potenza e il loro prestigio..!

Il Ponte Vecchio

Un luogo davvero unico al mondo! Le costruzioni che vi vedete sopra sembrano abitazioni, ma...non lo sono realmente! Sono botteghe, di gioiellieri ed orafi..! E questa particolarità a cosa è dovuta..? Sollevate lo sguardo e date un'occhiata all'elegante e avveniristico passaggio segreto coperto, lungo quasi ottocento metri, costruito al di sopra delle botteghe del Ponte Vecchio. E' il Corridoio Vasariano, che deve il suo nome all'architetto che lo ideò, dietro commissione medicea. Quando questo venne costruito nel 1565 – il Ponte è precedente, datato in questa redazione circa al 1345- I Medici spostarono le botteghe di “beccai” (macellai) che vi erano ospitate e stabilirono al loro posto botteghe artigiane di orafi e gioiellieri.

Dunque..cosa state aspettando..? Quello che vi ho raccontato non stuzzica già la vostra curiosità? Vi aspetto per unirmi a voi in una delle più appaganti esperienze della vostra vita!

Info

Partecipanti:

A piedi. Il tour si fa sia che piova, sia che il tempo sia buono.

Highlights:

Il tour è privato, ed è pertanto in tutto e per tutto adattabile alle vostre esigenze. Possiamo stabilire il punto d'incontro che preferite.

Programmazione:

Durata: approssimativamente tre (3) ore.

Prezzo:

€ 180,00. Il prezzo si riferisce al singolo tour, non al singolo partecipante. Mi avvalgo della facoltà di richiedere una caparra via PayPal. La tariffa NON è comprensiva del costo dei biglietti d'ingresso a chiese, musei e mostre, o del costo di eventuali audiosistemi e mezzi di trasporto. Il pagamento potrà essere effettuato in anticipo via PayPal o bonifico bancario, o durante la visita guidata.


Indietro